Giro d’Italia 🇮🇹 (2.UWT), Stage 18: un fantastico Bettiol vince a Stradella

Alberto Bettiol (Photo Getty Images)

Bettiol nel finale mette in mostra una condizione invidiabile e va con merito a vincere la tappa. Gruppo che trascorre una giornata tranquilla

Alberto Bettiol vince a Stradella
Alberto Bettiol vince a Stradella

Alberto Bettiol 🇮🇹 (EF Education Nippo) vince la diciottesima tappa del Giro d’Italia 🇮🇹 (2.UWT) trionfando in solitaria sull’arrivo di Stradella con un recupero nel finale da fenomeno; battuti Simone Consonni 🇮🇹 (Cofidis, Solutions Crédits) e Nicolas Roche 🇮🇪 (Team DSM). Frazione in cui non prendono parte Giulio Ciccone 🇮🇹, Remco Evenepoel 🇧🇪 e Nick Schultz 🇦🇺.

Gruppo che anche oggi si prende una bella giornata di vacanza e sinceramente l’atteggiamento ha un pò stancato; il plotone taglierà il traguardo con un ritardo di 23’30. Nutrito il gruppo che forma la fuga composta da Andrea Vendrame 🇮🇹 (AG2R Citroen Team), Gorka Izagirre 🇪🇸 e Samuele Battistella 🇮🇹 (Astana – Premier Tech), Diego Ulissi 🇮🇹 e Maximiliano Richeze 🇦🇷 (UAE Team Emirates), Alberto Bettiol 🇮🇹, Francesco Gavazzi 🇮🇹 e Samuele Rivi 🇮🇹 (EOLO – Kometa), Jacopo Mosca 🇮🇹 (Trek – Segafredo), Patrick Bevin 🇦🇺 (Israel Start – Up Nation), Nicolas Roche, Nico Denz 🇩🇪 e Nikias Arndt 🇩🇪 (Team DSM), Dario Cataldo 🇮🇹 (Movistar Team), Andrii Ponomar 🇺🇦, Simon Pellaud 🇨🇭 e Natnael Tesfazion 🇪🇷 (Androni Giocattoli – Sidermec), Rémi Cavagna 🇫🇷 (Deceuninck – Quick Step), Filippo Zana 🇮🇹 (Bardiani CSF – Faizanè), Gianni Vermeersch 🇧🇪 (Alpecin – Fenix), Stefano Oldani 🇮🇹 (Lotto Soudal), Simone Consonni 🇮🇹 e Wesley Kreder 🇳🇱 (Intermarché – Wanty – Gobert Matériaux).

Il finale è molto interessante con diverse brevi salite che infiammano la corsa degli uomini in fuga; ci prova Cavagna che riesce subito a prendere un buon margine ma la condizione di Bettiol si è vista anche ieri in salita ed è veramente al top.

L’azzurro si butta all’inseguimento e prima riprende Roche e dopo Cavagna prima di andare a trionfare a Stradella. In classifica generale non cambia nulla con Egan Bernal 🇨🇴 (INEOS Grenadires) che conserva la leadership in classifica generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: