Giro d’Italia 🇮🇹 (2.UWT), Stage 21 ⏱ (ITT): Filippo Ganna domina la cronometro di Milano. Egan Bernal vince il Giro 104

Filippo Ganna (Photo Getty Images)

Filippo Ganna trionfa nella crono finale del Giro d’Italia 104 vinto da Egan Bernal davanti a Damiano Caruso e Simon Yates

Podio finale Giro d'Italia
Podio finale Giro d’Italia

Come da pronostico FIlippo Ganna 🇮🇹 (INEOS Grenadiers) vince la cronometro di Milano, ultima tappa dell’edizione 104 del Giro d’Italia 🇮🇹 (2.UWT).

Il piemontese, campione del mondo di specialità, copre i 30,3 km del percorso con il tempo finale di 33’48” ad una media oraria di 53.787 km/h; proprio nel finale Filippo è stato protagonista di una foratura che fortunatamente non gli ha dato problemi a portare a casa la cronometro.

Chiude in seconda posizione Remi Cavagna 🇫🇷 (Deceuninck – Quick Step) con un distacco sul traguardo 12″ mentre a piazzarsi sul gradino più basso del podio è Edoardo Affini 🇮🇹 (Team Jumbo – Visma) con un ritardo di 13″.

Non cambia nulla nelle prime tre posizioni della classifica generale con Egan Bernal 🇨🇴 che si aggiudica la corsa davanti ad uno straordinario Damiano Caruso 🇮🇹 (Bharain – Victorious) e a Simon Yates 🇬🇧 (Team Bike Exchange).

Il colombiano dell’INEOS si porta a casa anche la maglia bianca mentre è di Peter Sagan 🇸🇰 (BORA – hansgrohe) la maglia ciclaminoGeoffrey Bouchard 🇫🇷 (AG2R Citroën Team) ha lottato come un leone e alla fine mantiene la maglia azzurra come migliore scalatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: