Giro d’Italia 🇮🇹 (2.UWT), Stage 1, ⏱ (ITT): Super Ganna è la prima maglia rosa.

Una cronometro velocissima incorona il neo campione del mondo di categoria Filippo Ganna. Prima maglia rosa per il piemontese dell’INEOS Grenadiers.

Vincenzo Nibali (Photo: Getty Images)

Il Campione del Mondo a cronometro Filippo Ganna 🇮🇹 (INEOS Grenadiers) vince la prima tappa del Giro d’Italia 🇮🇹 (2.UWT) la cronometro di 15 km con partenza da Monreale e arrivo a Palermo; il piemontese è la prima maglia rosa dell’edizione 103.

Ganna ha impiegato 15’24” alla strabiliante media di 58.800 km/h; nulla da fare per la concorrezza con Joao Almeida 🇵🇹 (Deceuninck – Quick Step) e Mikkel Bjerg 🇩🇰 (UAE Team Emirates) che completano il podio con un ritardo di 22″.

Inizia male il Giro di Miguel Angel Lopez 🇨🇴 che cade rovinosamente a terra ed è costretto al ritiro.

Tra i big molto bene Geraint Thomas 🇬🇧 che rifila 26″ al connazionale Simon Yates 🇬🇧 (Mitchelton – Scott), 1’03” a Vincenzo Nibali 🇮🇹 (Trek – Segafredo) e 1’24” a Jakob Fuglsang 🇩🇰 (Astana Pro Team).

Per Ganna anche la leadership nella classifica a punti e quella riservata ai giovani. E’ di Rick Zabel 🇩🇪 (Israel Start – Up Nation), noto velocista, il miglior tempo in cima allo strappo che portava gli atleti difronte alla Cattedrale di Monreale; il tedesco è leader della classifica degli scalatori beffando per un solo secondo il tre volte campione del mondo Peter Sagan 🇸🇰 (BORA -hansgrohe) alla sua prima partecipazione alla corsa rosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: