Giro d’Italia 🇮🇹 (2.UWT), Stage 19: Morbegno – Asti ⭐

Ultima vera occasione per il velocisti per lasciare il segno in questa edizione del Giro d’Italia nella sua frazione più lunga.

Dopo due giorni di alta montagna il Giro d’Italia 🇮🇹 (2.UWT) affronta la sua tappa più lunga; 258 km con partenza da Morbegno e arrivo ad Asti.

Una vera e propria tappa di trasferimento e ultima possibilità per i velocisti di giocarsi la vittoria in volata, in una giornata in cui le fatiche dei due giorni recedenti si farà sentire.

Non ci sono in programma GPM anche se dopo 68 km il gruppo arriva a Como e scalerà il San Fermo della Battaglia (3300 metri al 5,7%); si tratta della discesa che viene affrontata normalmente a Il Lombardia (1.UWT).

Al km 146, 5 il primo sprint di giornata a Vigevano; al km 213 una piccola asperità per il plotone è la strada che porta al Bivio Vignale di Monferratto (500 metri al 5,3%).

Il secondo sprint di giornata, con abbuoni per la classifica generale, è posto al km 236 nella salitella che porta a Masio (480 metri al 6%).

Ultimi 5 km completamente pianeggianti con diverse rotatorie (che comportano alcuni restringimenti in entrata e uscita) fino all’ultimo chilometro. Due curve sinistra-destra tra l’ultimo km e i 550 m portano al rettilineo finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: