Le Tour de France ๐Ÿ‡ซ๐Ÿ‡ท (2.UWT), Stage 7: Millau – Lavaur โญ

Tappa per velocisti ma occhi alla prima parte di gara con facili salite ma strade davvero insidiose. Il finale potrebbe riservare qualche sorpresa a causa del vento.

Settima frazione del Tour de France ๐Ÿ‡ซ๐Ÿ‡ท (2.UWT) che dopo il secondo arrivo in salita di Mont Aigoual prevede un’altra occasione per le ruote veloci del gruppo.

Partenza da Millau e arrivo a Lavaur dopo 168 km; subito dopo la partenza si affronterร  la Cote de Luzencon (3,1 km al 6,1%). Il disegno della frazione prevede nella prima parte un percorso ondulato con lo sprint di Saint Sernin sur Rance che precede la seconda salita di giornata il Col de Peyronnenc (14,5 km al 3,9%).

La strada dopo il secondo GPM รจ prevalentemente in leggera discesa eccezion fatta per la Cote de Paulhe (1100 metri al 7,1).

Gli ultimi 44 km sono tutti in pianura intervallata da qualche piccola leggera salitella ma il vento potrebbe scombussolare i piani delle squadre dei velocisti che tenteranno di non lasciare spazio ad eventuali avventurieri di giornata.

I FAVORITI

โญโญโญ Caleb Ewan ๐Ÿ‡ฆ๐Ÿ‡บ, Sam Bennett ๐Ÿ‡ฎ๐Ÿ‡ช

โญโญ Cees Bol ๐Ÿ‡ณ๐Ÿ‡ฑ, Wout Van Aert ๐Ÿ‡ง๐Ÿ‡ช

โญ Mads Pedersen ๐Ÿ‡ฉ๐Ÿ‡ฐ, Giacomo Nizzolo ๐Ÿ‡ฎ๐Ÿ‡น, Peter Sagan ๐Ÿ‡ธ๐Ÿ‡ฐ, Alexander Kristoff ๐Ÿ‡ณ๐Ÿ‡ด, Elia Viviani ๐Ÿ‡ฎ๐Ÿ‡น.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarร  pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: