Caro Assessore Manlio Messina… solo due domande!!!

Manlio Messina (Photo TNS Sicilia)

Due semplici domande all’Assessore Manlio Messina sui prossimi impegni che vedranno, forse, la Sicilia protagonista del grande ciclismo internazionale… forse.

Caro Assessore del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo della Regione Siciliana Manlio Messina, più volte abbiamo provato ad avere delle delucidazioni sul prossimo Giro d’Italia e Giro di Sicilia senza avere alcuna risposta in merito. Decido così di formulare qui due domande per Lei:
 
A fine settembre la giunta regionale ha deliberato la rimodulazione dei fondi a RCS rispetto all’accordo stabilito un anno fa. Un milione versato per il 2021, 3,8 mln per la grande partenza 2020.
Come mai? Un milione di euro fa pensare che delle tre tappe originarie se ne svolgerà solo una, magari sull’Etna.
 
La partenza del Giro d’Italia 2021 non sarà più dall’Ungheria ma in Italia, come anticipato da Mauro Vegni, direttore della “Corsa Rosa”; originariamente dopo la trasferta ungherese si sarebbe dovuto ripartire dalla Sicilia ma arrivano voci che la partenza potrebbe essere o in Piemonte o Emilia-Romagna tagliando fuori la Sicilia dal percorso dell’edizione 2021.
 
Cosa sta succedendo? Come mai questo cambio di programma? Del Giro di Sicilia non si hanno novità dal termine dell’edizione 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: