Coppi&Bartali (2.1), Stage 5: Černý vince l’ultima frazione Dunbar la corsa

Černý

Josef Černý e Rémi Cavagna (@Sprint Cycling)

La quinta tappa viene vita da un componente della fuga di giornata il ceco della Quick – Step Černý. Classifica generale a Eddie Dunbar

Josef Černý (Quick – Step Alpha Vinyl Team) vince la quinta e ultima tappa della Settimana Internazionale Coppi&Bartali (2.1) battendo il compagno di squadra Rémi Cavagna mentre a completare il podio, con un distacco di 14″, è l’israeliano Omer Goldstein (Israel – Premier Tech).

A giocarsi la vittoria lungo l’arrivo di Cantagrillo è la fuga composta da Frederik Wandahl (BORA – hansgrohe), Julius Van Den Berg (EF Education – EasyPost), Goldstein, Černý, Cavagna, Fabio Van Den Bossche (Alpecin – Fenix), Tom PaquotJohan Meens (Bingoal Pauwels Sauces WB), David Martin Romero (Eolo – Kometa Cycling Team), Giovanni Carboni (Nazionale Italiana) e Jacopo Cortese (Mg.K Vis Colors For Peace Vpm); il gruppo sin dalle prime battute lascia intendere che per la tappa odierna lascerà fare alla testa della corsa.

La gara si decide lungo l’ultima salita del Mugherino con Černý che scollina per primo con un vantaggio sui primi inseguitori Van Den Berg e il compagno Cavagna di circa 50″; il 28enne ceco in discesa aspetta il francese per un arrivo in parata a CantagrilloEddie Dunbar (INEOS Grenadiers) vince la classifica generale della trentasettesima edizione della piccola corsa a tappe, mentre il primo degli azzurri è Antonio Tiberi (Trek – Segafredo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: