Giro d’Italia 2021: la Trek – Segafredo al via con Vincenzo Nibali, Giulio Ciccone e Bauke Mollema

La corsa verso le Olimpiadi di Tokyo passa dal Giro d’Italia e dal Tour de France Covd permettendo.

Vincenzo Nibali 🇮🇹, Giulio Ciccone 🇮🇹 Bauke Mollema 🇳🇱 saranno ai nastri di partenza dell’edizione 104 del Giro d’Italia 🇮🇹 (2.UWT).

Il team statunitense, con una forte anima italiana, piazza un tris d’assi di peso per la prossima “corsa rosa” con il messinese che vuole cancellare la partecipazione dell’edizione 2020 che non è andata secondo i suoi piani; successivamente sarà impegnato al Tour de France 🇫🇷 (2.UWT) per preparare le Olimpiadi di Tokyo 🇯🇵.

Olimpiadi che nelle ultime settimane è tornata ad essere in forte dubbio per l’emergenza Covid – 19 e per la richiesta da parte del CIO e del governo locale di un periodo di quarantena di 14 giorni che renderebbe problematica la partecipazione alle corsa francese.

Per Ciccone, dopo il Giro, prima volta da capitano alla Vuelta Espana 🇪🇸 (2.UWT).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: