Vini Zabù: mercoledì di corse tra la Liguria e la Croazia

Doppio impegno per il team italiano che questo mercoledì sarà impegnata su due fronti. Trofeo Laigueglia e Trofej Umag per centrare la prima vittoria stagionale

 

 

 

Sarà un mercoledì su due fronti quello della Vini Zabù che sarà impegnata nella prima corsa italiana dell’anno, il Trofeo Laigueglia 🇮🇹 (1.Pro), e in Croazia per il Trofej Umag 🇭🇷 (1.2).

Luca Scinto dirigerà una squadra molto giovane per la corsa ligure, che vide il nostro gruppo sportivo trionfare nel 2019 grazie a Simone Velasco, con la presenza di tre corridori classe ’99, Andrea Bartolozzi 🇮🇹, Alessandro Iacchi 🇮🇹 e Veljko Stojnic 🇷🇸, e un corridore classe ’98, l’elvetico Joab Schneiter 🇨🇭.

Completeranno il team Leonardo Tortomasi 🇮🇹, apparso molto in palla nel ritiro effettuato a Montecatini Terme, e due uomini d’esperienza come Marco Frapporti 🇮🇹 ed Edoardo Zardini 🇮🇹, elogiati in prima persona da Luca Scinto che presenta così l’appuntamento di mercoledì: “E’ l’inizio della stagione italiana e ci teniamo a fare bene anche perchè abbiamo cambiato molto aggiungendo tanti giovani che avranno più libertà di azione. Ci sono tante incognite ma sono sicuro che abbiamo lavorato bene e che i nostri ragazzi si faranno valere, ben supportati da due uomini d’esperienza come Frapporti e Zardini sui quali possiamo fare sicuro affidamento. Sarà una bella sfida”.

Si correrà anche in Croazia dove i direttori sportivi Francesco Frassi e Tomas Gil inseguono il primo successo stagionale della Vini Zabù su una prova in circuito che potrebbe essere molto adatta al nostro capitano Jakub Mareczko 🇮🇹.

La selezione vedrà il bresciano supportato da Liam Bertazzo 🇮🇹, Simone Bevilacqua 🇮🇹, Kamil Gradek 🇵🇱, Davide Orrico 🇮🇹 e Riccardo Stacchiotti 🇮🇹.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: