Étoile de Bessége – Tour du Gard 🇫🇷 (2.1), Stage 1: Bellegarde – Bellegarde ⭐⭐

Startlist di alto livello all’Étoile de Bessége – Tour du Gard piccola corsa a tappe francese che vede l’esordio stagionale di Vincenzo Nibali.

 

 

Con la cancellazione e spostamento a data da destinarsi della Volta a la Comunitat Valenciana il grande “circus” del ciclismo mondiale si sposta nel sud della Francia, nella regione dell’Occitania precisamente nel dipartimento del Gard dove si svolge dal 3 al 7 febbraio l’Étoile de Bessége – Tour du Gard 🇫🇷 (2.1).

Edizione che vede l’esordio stagionale del nostro Vincenzo Nibali 🇮🇹 (Trek – Segafredo) e di tantissimi altri campioni del pedale come Egan Bernal 🇨🇴, Filippo Ganna 🇮🇹, Geraint Thomas 🇬🇧, Michal Kwiatkovski 🇵🇱 (INEOS Grenadiers), il campione olimpico in carica Greg Van Avermaet 🇧🇪 (AG2R Citroën Team), Alberto Bettiol 🇮🇹 (EF Education – Nippo), Tim Wellens 🇧🇪 (Lotto – Soudal), Pascal Ackermann 🇩🇪 (BORA – hansgrohe) e il campione italiano ed europeo Giacomo Nizzolo 🇮🇹 (Team Qhubeka ASSOS).

L’edizione 2020 ha visto la vittoria di Benoit Cosnefroy davanti al nostro Bettiol; l’albo d’oro non presenta nessuna vittoria da parte degli azzurri.

La prima tappa della piccola corsa a tappe francese misura 143,55 km con partenza e arrivo a Bellegarde e un dislivello totale di 803 metri; al km 50 e 102 sono posti gli sprint intermedi di Bellegarde.

Il secondo passaggio nel piccolo comune francese precede di pochissimi metri il primo passaggio sulla Côte de la Tour (600 metri al 6,3%).

Finale di corsa abbastanza bloccato e scontato con le squadre dei velocisti che prenderanno in mano la situazione per arrivare compatti al secondo ed ultimo passaggio ai piedi della Côte de la Tour.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: