Giro d’Italia 🇮🇹 (2.UWT), Stage 14: Cittadella – Monte Zoncolan ⭐⭐⭐⭐⭐

Il Giro ritrova il Monte Zoncolan. Non sarà il versante di Ovaro ma la salita resta comunque dura con gli ultimi 3 km con una pendenza media del 13%

Stage 14 Cittadella - Zoncolan
Stage 14 Cittadella – Zoncolan

Secondo fine settimana del Giro d’Italia 🇮🇹 (2.UWT) si apre con la quattordicesima frazione la Cittadella – Monte Zoncolan di 205 km e 3700 metri di dislivello e un finale tutto da vivere.

Primi 70 km di corsa completamente pianeggianti prima del GPM di Castello di Caneva (3,4 km al 4,4%); ancora pianura per arrivare a Meduno (km 121,8) per il primo traguardo volante di giornata. A Tramonti di Sotto inizia il secondo GPM di giornata la Forcella di Monte Rest (10,5 km al 5,9%) con una sede stradale stretta e successiva discesa sempre stretta e tecnica.

Si risale verso Forcella di Priuso (2400 metri al 5,3%) per proseguire con un tratto di falsopiano di circa 30 km che porterà il gruppo allo sprint bonus di Arta Terme. Si arriva cosi ai piedi del Monte Zoncolan (14,1 km all’8,5%) una salita che si divide in due parti; la prima di 9500 metri all’8,3% di pendenza media che si addolcisce nei pressi di Rifugio Moro.

Ultimi 3 km su strada ristretta molto ripida con pendenza media di oltre il 13%. La strada risale il pendio con poche curva e pendenze spesso oltre il 20% con l’’ultimo chilometro in gran parte attorno al 18%; in alcuni tratti sia nei brevi tornanti sia nell’ultimo tratto si riscontrano pendenze oltre il 25% con punte del 27%.

 

MATERIALE TECNICO

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: