Giro d’Italia (2.UWT), Stage 6: Palmi – Scalea

Palmi

Altimetria Stage 6

Partenza da Palmi e arrivo a Scalea dopo 192 km con un solo GPM in programma. <le ruote veloci del gruppo sono ponte a darsi battaglia

Planimetria Stage 6

Dopo la vittoria di Arnaud Démare (Groupama – FDJ) a Messina il Giro d’Italia (2.UWT) supera lo Stretto e mette piede in Calabria per una tappa di 192 km900 metri di dislivello con partenza da Palmi e arrivo a Scalea; tappa che i velocisti non si faranno sfuggire in vista di un fine settimana davvero difficile per loro.

Partenza fissata da Palmi , l’ultima volta risale all’undicesima tappa del Giro 1982 vinta dal francese Bernard Becaas, e dopo pochi chilometri la strada inizia a salire fino a Mileto dove inizia ufficialmente la salita che porta all’unico GPM di giornata il 4° Cat. posto all’Aeroporto Razza di Vibo Valentia (4,1 km al 3,7%); subito dopo si entra nel centro di Vibo in cui è posto il primo traguardo volante di giornata.

Le difficoltà finiscono qui perchè fino a Scalea sarà solo pianura con qualche piccolo dentello nel finale e prime del secondo e ultimo sprint a Cetraro; gli ultimi chilometri presentano ai meno 3 una rotatoria prima della volatona finale.

 

MATERIALE TECNICO

Ultimi KM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: