Team Nibali: dominio degli Under 23 nella cronometro di apertura del Giro delle Madonie

Prova contro il tempo dominata dai ragazzi Under 23

Cronometro dominata dai ragazzi Under 23 del Team Nibali con Samuele La Terra Pirrè, Daniele Formica e Alessandro Greco

Samuele La Terra Pirrè vince la cronometro d'apertura del Giro delle Madonie
Samuele La Terra Pirrè vince la cronometro d’apertura del Giro delle Madonie

Cronometro individuale che apre la prima giornata di corsa al Giro delle Madonie e dominio assoluto da parte degli Under 23 del Team Nibali che nella cronometro blindano il podio con i suoi tre atleti al via.

Prova contro il tempo che si snoda lungo un percorso di 7200 metri con partenza da Cefalù e arrivo in salita a Sant’Ambrogio; proprio il finale rappresentava il momento in cui si poteva fare la differenza.

Samuele La Terra Pirrè si aggiudica la prova con il tempo di 8’22” rifilando 8″ a Daniele Formica e 9″ ad Alessandro Greco.

LE ALTRE PROVE. Nelle altre categorie vittoria tra gli Juniores di Andrea Bruno (Team Giorgi A.S.D.) mentre tra gli allievi vince Cristian Di Prima (Multicar Amarù Equipe Siciliae tre giallo – rosso – neri che si piazzano in top10; Francesco MorabitoCristian CaputoRobert Scarpaci si piazzano settimo, ottavo e decimo.

LE DICHIARAZIONI. “Una cronometro che sulla carta presentava – commenta Samuele – la parte più difficile con la salita che portava all’arrivo di  Sant’Ambrogio. Sono andato a tutta anche all’inizio dove si poteva fare tanta velocità. Abbiamo dominato la prova e il nostro podio ripaga l’impegno di tutto il team.”

“E’ stata una prova molto veloce – le parole di Cristian Caputo – nonostante il percorso ondulato nella prima parte e lo strappo finale. Ho dato il massimo e ho ottenuto l’ottava piazza finale che fa morale dopo la caduta nella corsa di Palermo. Adesso è tempo di resettare e pensare subito alla corsa di domani a Vittoria.”

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: