Team Nibali ai nastri di partenza del 48° Giro del Ponte e il 19° Memorial Giovanni Cannarella

Doppio impegno per il Team Nibali che sarà ai nastri di partenza del 48° Giro del Ponte e il 19° Memorial Giovanni Cannarella

Il 48° Giro del Ponte e il 19° Memorial Giovanni Cannarella sono gli impegni di questo week – end per i ragazzi del Team Nibali che si divideranno tra VenetoSicilia; due gare importanti dove il team, nelle scorse edizioni, ha lasciato il segno.

 

48° GIRO DEL PONTE

Dopo il Trofeo Città di Azzano Decimo i sette ragazzi del team presieduto da Rachele Perinelli saranno impegnati questa domenica a Faè di Oderzo (TV) che rievoca bellissimi ricordi con la vittoria nel 2017 da parte di Orazio Costa con una sontuosa volata.

Organizzazione della manifestazione a cura dell’ASD Sportivi del Ponte che per l’occasione ha “disegnato” un circuito di 7800 metri, completamente pianeggiante, da ripetere 16 volte per un chilometraggio totale di 124,8 km; partenza e arrivo a Faè di Oderzo per una gara molto veloce e che difficilmente lascerà spazio agli attaccanti di giornata.

“Gara interamente pianeggiante – le parole del Direttore Sportivo Andrea Amarilli – e chilometraggio totale che supera di poco i 120 km; sarà la nostra seconda uscita dopo la gara di Azzano Decimo con un coefficiente di difficoltà maggiore. Il nostro obiettivo è quello di dare battaglia lungo i traguardi intermedi posti lungo il percorso e di fare parte delle azioni con gli esperti Gabriele Munafò e di Samuele Giunta. Siamo convinti delle nostre capacità e determinati ad essere protagonisti in queste manifestazioni.”

I CONVOCATI. Fabio Cuzzocrea, Alessandro De Salvo, Samuele Giunta, Pietro Macchione, Gabriele Munafò, Antonino Veneziano Vincenzo Scafidi.

 

19° MEMORIAL GIOVANNI CANNARELLA

Monterosso Almo (RG) sabato e domenica andrà in scena il Memorial Giovanni Cannarella organizzato dal GSCD Almo; due giornate di gare per atleti della categoria Allievi impegnati sabato nella cronoscalata, di 6600 metri, e domenica nella prova in linea lungo un circuito di 11,3 km, da ripetere 10 volte per un totale di 103 km di corsa. Quasi duemila metri di dislivello che rendono dura la gara che sarà condizionata dall’ondata di caldo che ha investito la Sicilia.

Team Nibali che l’anno scorso fu assoluto protagonista con la grandissima vittoria di Alessandro Greco che portò a termine una fuga superiore ai 100 km con il gruppo nettamente staccato.

I CONVOCATI

Allievi Cronoscalata: Alessandro Gangemi, Vincenzo La MonicaFrancesco Morabito.

Allievi Prova in Linea: Stefano Azzarello, Alessandro Gangemi, Vincenzo La Monica, Francesco Mollura, Francesco MorabitoRobert Scarpaci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: