Tour de France 🇫🇷 (2.UWT), Stage 2: Mathieu Van der Poel emoziona sul Mur de Bretagne. È lui la nuova maglia gialla

Mathieu Van der Poel (@Getty Images)

Van der Poel domina la seconda tappa del Tour e diventa il nuovo leader della corsa strappando la maglia gialla ad Alaphilippe

der
Mathieu Van der Poel (@ASO Charly Lopez)

Una giornata storica, piena di emozioni e lacrime per Mathieu Van der Poel 🇳🇱 (Alpecin – Fenix) che sul Mur de Bretagne domina la seconda tappa del Tour de France 🇫🇷 (2.UWT) e veste sul podio quella maglia gialla che non ha mai vestito suo nonno Raymond Poulidor.

La tappa vive della fuga composta da Anthony Perez 🇫🇷 (Cofidis, Solutions Crédits) e Jonas Koch 🇩🇪 (Intermarché – Wanty – Gobert Matériaux), Simon Clarke 🇦🇺 (Team Qhubeka ASSOS) ed Edward Theuns 🇧🇪 (Trek – Segafredo), Ide Schelling 🇳🇱 (BORA – hansgrohe) e Jérémy Cabot 🇫🇷 (Team Total Energies).

I più vivaci sono Perez e Schelling che si danno battaglia lungo i GPM di giornata fino a quando si lasciano sfilare quando attaccano Cabot e Theuns; il gruppo è tirato dalle Deceuninck – Quick Step della maglia gialla Julian Alaphilippe 🇫🇷.

Ai piedi del primo passaggio dal traguardo attacca in maniera chirurgica Van der Poel che si prende gli 8” di abbuono davanti a Tadej Pogacar 🇸🇮 (UAE Team Emirates) e Primoz Roglic 🇸🇮 (Team Jumbo – Visma) che prendono rispettivamente 5” e 2” di abbuono.

La tensione sale in gruppo con i diversi treni che fanno a “spallate” per arrivare ai piedi della salita finale; ci prova Nairo Quintana 🇨🇴 (Team Arkéa Samsic) seguito subito dai big ma è l’azione di Sonny Colbrelli 🇮🇹 (Bahrain – Victorious) che fa esplodere il finale di corsa. Il fresco campione italiano attacca con Van der Poel che si incolla e rilancia; nessuno sarà in grado di riprenderlo.

L’olandese taglia il traguardo con 6” di vantaggio sulla coppia slovena Pogacar – Roglic; Alaphilippe perde 8” e perde la maglia gialla proprio a favore del nipote del grande Poulidor che in carriera non ha mai vestito la maglia da leader nonostante 8 podi alla Grande Boucle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: