Tour de France 🇫🇷 (2.UWT), Stage 20 ⏱ (ITT): a van Aert la cronometro a Pogacar la Grande Boucle

van

Seconda vittoria in questa edizione della Grande Boucle per van Aert; sua la crono di Saint Emilion. Pogacar vince la corsa

Tadej Pogacar (ASO Pauline Ballet)

Penultimo atto del Tour de France 🇫🇷 (2.UWT) che vede la vittoria di Wout van Aert 🇧🇪 (Team Jumbo – Visma) che ancora una volta mette in mostra la sua splendida polivalenza. Forte in volata, tiene bene in salita e performante a cronometro; per lui si tratta della seconda vittoria in questa edizione.

Il campione belga copre i 30,1 Km del percorso, con partenza da Libourne e arrivo a Saint Emilion, in 35’53” alla media oraria di 51,500 km/h rifilando 21” a Kasper Asgreen 🇩🇰 (Deceuninck – Quick Step) e 32” al compagno di squadra Jonas Vingegaard 🇩🇰; Danimarca protagonista con ben 4 atleti nella Top10.

Giù dal podio di giornata uno dei favoriti Stefan Küng 🇨🇭 (Groupama – FDJ) mentre la maglia gialla Tadej Pogacar 🇸🇮 (UAE Team Emirates) chiude la prova in ottava posizione a 57” da van Aert; il primo degli azzurri è Mattia Cattaneo 🇮🇹 che si piazza sesto.

Domani passerella finale di Parigi con Pogacar che vince la Grande Boucle per il secondo anno consecutivo dominando anche la classifica dei giovani e degli scalatori.

Unica lotta ancora aperta è quella della maglia verde con Mark Cavendish 🇬🇧 che potrebbe entrare nella storia del ciclismo; se il britannico dovesse mettere a segno la quinta vittoria di questa edizione, balzerebbe in testa alla classifica dei plurivoncitori di tappa del Tour de France.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: