Tour de France 🇫🇷 (2.UWT), Stage 11: Sorgues – Malaucène ⭐⭐⭐⭐⭐

Prima di arrivare a Malaucène il gruppo dovrà affrontare la doppia scalata del Ventoux che con il caldo diventa un vero e proprio inferno

Stage 11 Sorgues - Malaucène
Planimetria

Una della tappe più attese di questa edizione del Tour de France 🇫🇷 (2.UWT) è sicuramente l’undicesima che prevede il doppio passaggio sul Mont Ventoux; partenza da Sorgues e arrivo dopo 198,9 km a Malaucène.

Primi 32 km di corsa completamente pianeggianti prima della salita che porta alla Côte de Fontaine de Vaucluse (1,9 km al 6%) che anticipa di qualche chilometro lo sprint di Les Imberts dove inizia la seconda salita di giornata la Côte de Gordes (2,5 km al 5,1%), Superato lo strappo di Apt (600 metri al 7,8%) il gruppo si dirige verso Saint Saturnin les Apt dove inizia la salita del Col de la Liguière (9,3 km al 6,7%).

Breve discesa prima di ricominciare a salire per quasi 25 km verso il primo passaggio sul Mont Ventoux (22,1 km al 5,1%); salita che inizia a Sault e nei suoi primi 12 km presenta una pendenza media del 4,2%. Arrivati a Chalet Reynard gli ultimi 6 km sono davvero duri all’8,3%.

Lunga e ripida discesa per il primo passaggio sull’arrivo di Malaucène seguito da un tratto caratterizzato da sali scendi che portano il plotone a Bédoin dove ha inizio la seconda scalata del Ventoux dal versante classico e più duro; 15,7 km all’8,8%. Se la giornata sarà calda e afosa il Monte Calvo potrebbe fare davvero male ai big della classifica generale.

Discesa verso l’arrivo che potrebbe riservare ancora qualche sorpresa.

 

MATERIALE TECNICO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: