Tour de France 🇫🇷 (2.UWT), Stage 18: Pau – Luz Ardiden ⭐⭐⭐⭐⭐

Tappone pirenaico con il Tourmalet e l’arrivo di Luz Ardiden; ultima occasione per gli scalatori che dovranno lasciare da parte i tatticismi prima della crono di Saint Emilion che li vedrà sulla difensiva

Stage 18: Pau - Luz Ardiden
Planimetria

Ultima tappa pirenaica e ultimo arrivo in salita di questa edizione del Tour de France 🇫🇷 (2.UWT) che prevede una tappa corta di 129,7 km con partenza da Pau e arrivo a Luz Ardiden.

Prima parte della frazione prevalentemente pianeggiante che presenta due GPM: il primo dopo appena 10 km dal via la Côte de Notre Dame de Piétat (2,6 km al 5,6%) e il secondo al km 54,6 la Côte de Loucrup (2 km al 7%) che anticipa di qualche chilometro il traguardo volante di Pouzac.

Bagnéres de Bigorre la strada inizia a salire in maniera dolce sotto le ruote del gruppo fino a Saint Marie de Campan dove inizia ufficialmente la scalata verso il Col de Tourmalet (17,1 km al 7,3%); una salita che dopo i primi 4 agevoli km diventa più difficile con pendenze fino allo scollinamento a quota 2215 metri che non scendono mai sotto l’8%.

Lunga eveloce discesa verso Luz Saint Sauveur dove ha inizio l’ultima salita di questa Grande Boucle quella che porta all’arrivo di Luz Ardiden13,3 km al 7,4% dove gli scalatori saranno costretti ad attaccare. Non ci sarà più spazio ai tatticismi per coloro che dovranno difendersi tra due giorni nella prova contro il tempo di Saint Emilion.

 

MATERIALE TECNICO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: