Le Tour de France ๐Ÿ‡ซ๐Ÿ‡ท (2.UWT), Stage 13: Vittoria di Daniel Felipe Martinez. Bene Roglic e Pogacar. Bernal perde terreno.

(Photo by Anne-Christine Poujoulat - Pool/Getty Images)

Numero di Daniel Felipe Martinez ma i big della classifica generale si danno battaglia con la coppia slovena che mette k.o. Egan Bernal.

(Photo by Stuart Franklin – Pool/Getty Images)

Daniel Felipe Martinez ๐Ÿ‡จ๐Ÿ‡ด (EF Pro Cycling) vince la tredicesima tappa del Tour de France ๐Ÿ‡ซ๐Ÿ‡ท (2.UWT) sul durissimo arrivo in salita di Le Puy Mary.

Gli attacchi per portare via la fuga giusta non mancano e si fanno vedere Julian Alaphilippe ๐Ÿ‡ซ๐Ÿ‡ท e Remi Cavagna ๐Ÿ‡ซ๐Ÿ‡ท (Deceuninck – Quick Step), Simon Geschke ๐Ÿ‡ฉ๐Ÿ‡ช (CCC Team), Daniel Martin ๐Ÿ‡ฎ๐Ÿ‡ช (Israel Start – Up Nation).

Su questi atleti successivamente rientrano MartinezHugh Carthy ๐Ÿ‡ฌ๐Ÿ‡ง e Neilson Powless ๐Ÿ‡บ๐Ÿ‡ธ (EF Pro Cycling), Lennard Kamna ๐Ÿ‡ฉ๐Ÿ‡ช e Maximilian Schachmann ๐Ÿ‡ฉ๐Ÿ‡ช (BORA -hansgrohe), Pavel Sivakov ๐Ÿ‡ท๐Ÿ‡บ (INEOS Grenadiers), Pierre Rolland ๐Ÿ‡ซ๐Ÿ‡ท (B&B Hotels – Vital Concept p/b KTM), Warren Barguil ๐Ÿ‡ซ๐Ÿ‡ท (Team Arkรฉa Samsic), David de La Cruz ๐Ÿ‡ช๐Ÿ‡ธ (UAE Team Emirates), Nicolas Edet ๐Ÿ‡ซ๐Ÿ‡ท (Cofidis Solutions Credits),Romain Sicard ๐Ÿ‡ซ๐Ÿ‡ท (Team Total Direct Energie), Valentin Madouas ๐Ÿ‡ซ๐Ÿ‡ท (Groupama – FDJ) e Marc Soler ๐Ÿ‡ช๐Ÿ‡ธ (Movistar Team).

Il gruppo lascia fare con il vantaggio che si stabilizza intorno agli 8 minuti e questo fa capire che il vincitore uscirร  dagli uomini all’attacco.

Caduta in gruppo che coinvolge Bauke Mollema ๐Ÿ‡ณ๐Ÿ‡ฑ (Trek – Segafredo) che sarร  costretto al ritiro.

Sul Col de Neronne parte Schachmann che riesce a prendere un buon margine di vantaggio fin quando dietro non si muove Martinez che stronca la resistenza di Soler ma si porta dietro Kamna.

Il vantaggio di Schachmann inizia a scendere precipitosamente fin quando lungo l’ultima salita viene ripreso e staccato da Martinez e Kamna. La frazione si decide in volata con il colombiano che fa valere le proprie caratteristiche da scalatore puro.

Dietro รจ bagarre con Tadej Pogacar ๐Ÿ‡ธ๐Ÿ‡ฎ che attacca portandosi dietro la maglia gialla Primoz Roglic ๐Ÿ‡ธ๐Ÿ‡ฎ (Team Jumbo – Visma); qualche metro piรน indietro seguono un buon Richie Porte ๐Ÿ‡ฆ๐Ÿ‡บ in compagnia di Mikel Landa ๐Ÿ‡ช๐Ÿ‡ธ (Team Bahrain – McLaren).

Perde terreno invece Egan Bernal ๐Ÿ‡จ๐Ÿ‡ด che patisce soprattutto l’ultimo km. Le posizioni si cristallizzano con la coppia slovena che taglia insieme il traguardo sul Porte e Landa staccati di 13″ e Bernal che taglia il traguardo con 38″ di ritardo dalla maglia gialla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarร  pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: