La Vuelta 🇪🇸 (2.UWT), Stage 13 (ITT) ⏱: Primoz Roglic vince la cronometro e si riprende la Maglia Rossa.

Primoz Roglic (Photo @eurosport)

Il ciclista sloveno non delude e fa sua la cronometro con arrivo a Mirador de Ezaro. Bene Mattia Cattaneo.

Primoz Roglic 🇸🇮 (Team Jumbo – Visma) vince la tredicesima tappa della Vuelta Espana 🇪🇸 (2.UWT), la cronometro individuale con arrivo sulla tremenda salita che porta a Mirador de Ezaro.

L’erta finale di 1800 al 14% di pendenza media presentava nel finale una pendenza monstre del 30%.

Roglic, che timbra per la quarta volta il cartellino in questa edizione della Vuelta, copre i 33,7 km in 46’39” alla media oraria di 43.334 km/h.

Per un solo secondo lo statunitense Will Barta 🇺🇸 (CCC Team) si deve accontentare del secondo posto; sul gradino più basso del podio si piazza Nelson Oliveira 🇵🇹 (Movistar Team); quarta posizione per il vincitore dell’Angliru Hugh Carty 🇬🇧 (EF Pro Cycling) che perde solo 25″.

Una buona crono anche per Richard Carapaz 🇪🇨 (INEOS Grenadiers) che tuttavia con i 49″ di ritardo accumulati all’arrivo vede sfilarsi la maglia da leader in favore di Roglic.

Il migliore degli azzurri è Mattia Cattaneo 🇮🇹 (Deceuninck – Quick Step) che chiude la prova contro il tempo al sesto posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: