La Vuelta 🇪🇸 (2.UWT), Stage 14: Tim Wellens concede il bis ad Ourense. Roglic conserva la Maglia Rossa.

Tim Wellens (Photo @Getty Images)

Il ciclista belga della Lotto – Soudal ad Ourense centra la seconda vittoria in questa edizione della Vuelta Espana.

Seconda vittoria di tappa per Tim Wellens 🇧🇪 (Lotto – Soudal) con arrivo ad Ourense, 14esima frazione de La Vuelta 🇪🇸 (2.UWT).

La giornata è caratterizzata da una fuga molto interessante che vede protagonisti tra gli altri Marc Soler 🇪🇸 (Movistar Team), Dylan Van Baarle 🇳🇱 (INEOS Grenadiers), Michael Woods 🇨🇦 (EF Pro Cycling), Zdenek Stybar 🇨🇿 (Deceuninck – Quick Step), Wout Poels 🇳🇱 (Team Bahrain – McLaren), Felix Grossschartner 🇦🇹 (BORA – hansgrohe), Sepp Kuss 🇺🇸 (Team – Jumbo Visma), Guillaume Martin 🇫🇷 (Cofidis Solutions Credits) e Mattia Cattaneo 🇮🇹.

Il gruppo lascia fare fino alla salita finale dove il gap passa dai 4 minuti ai soli 1’40” grazie al lavoro del Team Total Direct Energie che si mette a “menare” in testa al gruppo.

Il primo a muoversi è Woods con Soler che rilancia e sgretola la testa della corsa; il gruppo Maglia Rossa cede definitivamente.

Si arriva cosi agli ultimi 350 metri con il canadese che detta il ritmo ma è Wellens a passere primo all’ultima curva che precede l’arrivo proprio davanti a Woods e Stybar.

Primoz Roglic 🇸🇮 mantiene senza problemi la maglia rossa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: