Tirreno – Adriatico 🇮🇹 (2.UWT), Stage 7 (ITT) ⏱: Wout van Aert domina la crono finale di San Benedetto del Tronto

Wout Van Aert domina la crono finale. Filippo Ganna terzo. Tadej Pogacar vince la Tirreno – Adriatico

 

 

La cronometro finale della Tirreno – Adriatico 🇮🇹 (2.UWT) vede una grande sorpresa: a vincere sul percorso di 10,1 km di San Benedetto del Tronto vince Wout van Aert 🇧🇪 che riesce a battere il Campione Europeo in carica Stefan Küng 🇨🇭 (Groupama – FDJ) e il Campione del Mondo Filippo Ganna 🇮🇹 (INEOS Grenadiers) fin qui dominatore delle ultime otto prove contro il tempo.

Il ciclista belga chiude la sua prova con il tempo di 11’06” alla media oraria di 54.584 km/h rifilando 6″ a Kung e 11″ a Ganna; una “Corsa dei Due Mari qualitativamente pazzesca, uno spettacolo assicurato per tutte le sette frazioni.

Tadej Pogacar 🇸🇮 (UAE Team Emirates) chiude quarto di giornata e iscrive per la prima volta il suo nome nell’albo d’oro della corsa a tappe azzurra; gradino più basso del podio per Mikel Landa 🇪🇸 (Bahrain – Victorious) che difende la sua posizione dall’attacco di Egan Bernal 🇨🇴.

Per quanto riguarda i colori azzurri Matteo Fabbro 🇮🇹 (BORA – hansgrohe) chiude quinto mentre Vincenzo Nibali 🇮🇹 (Trek – Segafredo) si piazza nono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: